30 Marzo 2020 - 21:13
Home / Politica / Politica interna

Politica interna

Cronache di guerra

‘’C’è un punto morto nella notte, dove fa più freddo e il tempo più nero, dove il mondo ha dimenticato la sera e l’alba non è ancora una promessa. Un tempo in cui è troppo presto per alzarsi, ma così tardi per andare a letto.’’         Robin ...

Leggi tutto »

TANGENTOPOLI: EVENTO STORICO O SCANDALO ODIERNO?

Sono passati ormai 28 anni da quel 17 febbraio del 1992, giorno in cui venne arrestato dalla Procura di Milano il deputato socialista e direttore dell’ex albergo Trivulzio, Mario Chiesa. Un arresto molto importante dal momento che permise di portare a galla una fitta rete di transazioni monetarie illecite. Penso sia chiaro a tutti che stiamo parlando di Tangentopoli. Ed è proprio con il ...

Leggi tutto »

Andrà Tutto Bene

Quello che è stato Il 9 marzo 2020, anche se forse molti di noi non se ne sono resi pienamente conto, è una data che sarà ricordata negli anni a venire e nei manuali scolastici. Il motivo è, peraltro, abbastanza semplice: quel giorno, il Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe ...

Leggi tutto »

IL LUNGO CALVARIO DELLA CASA DELLE DONNE E LA CRISI DEI CENTRI ANTIVIOLENZA ITALIANI

Dopo giorni di scontri politici, è stato dichiarato inammissibile l’emendamento presentato dai relatori al decreto Milleproroghe per finanziare e salvare la Casa Internazionale delle Donne con 900 mila euro nel 2020, soldi che sarebbero stati prelevati dal fondo per le esigenze indifferibili del Ministero dell‘Economia. Così, la strada per il salvataggio della storica sede femminista ...

Leggi tutto »

L’accordo blocca-migranti: dalla genesi al mancato rinnovamento

Il 2 febbraio 2017, l’allora presidente del Consiglio Paolo Gentiloni e il presidente libico Fayez Mustafa Serraj hanno firmato il “Memorandum d’intesa”, un accordo conosciuto anche come “blocca-migranti”, che era volto all’interruzione dell’afflusso migratorio dalla Libia in Italia, prevedendo però, a seguito della chiusura dei porti, delle misure con le ...

Leggi tutto »

Intervista a Marwa Mahmoud

Marwa Mahmoud ha 34 anni, è nata ad Alessandria d’Egitto ma vive dall’età di quattro anni in Italia, precisamente a Massenzatico, frazione di Reggio Emilia. È laureata in Lingue e Letterature straniere all’Università di Bologna ed è membro del Consiglio Comunale di Reggio Emilia, ma è anche mamma da 8 anni. Ho avuto l’opportunità di conoscerla lo scorso autunno al ...

Leggi tutto »

La generazione degenerata

In un momento storico paurosamente lontano l’Italia era una terra ricca di cittadini con un’educazione politica, gente fedele ad un ideale e schierata tra le fila di un partito. Anche i meno informati avevano una coscienza e potevano sentirsi rappresentati da chi cercava (o diceva di cercare) un modo per ...

Leggi tutto »

Violenza di genere e vittime collaterali

I dati forniti dalla polizia di stato riguardo la violenza di genere sono agghiaccianti: senza distinzione di latitudine, ugualmente da nord a sud in Italia, sono 88 le donne che ogni giorno subiscono violenza, esattamente una ogni 15 minuti. Un crimine atroce ancora troppo spesso nascosto nella rete di un ...

Leggi tutto »

Il nuovo MES è davvero un “Fondo ammazza stati”?

In questi giorni il dibattito politico è esploso, per l’approvazione della riforma del MES da parte del presidente del consiglio Conte. Senza entrare nel merito della condotta del premier, è opportuno soffermarsi su cosa sia il MES e su come lo si sta modificando Il Mes o meglio conosciuto come ...

Leggi tutto »

IL LATITANTE CRAXI AVEVA RAGIONE

Il governo più longevo della storia della nostra Repubblica è il Berlusconi II, nato l’11 giugno 2001 e caduto il 23 aprile 2005, seguito dal Berlusconi IV e dal Craxi I. Nessun esecutivo è mai riuscito a sopravvivere ad un’intera legislatura e la media della durata dei vari governi, escluso il ...

Leggi tutto »