23 Gennaio 2019 - 23:53
Home / Politica / Politica interna

Politica interna

Beni di lusso non richiesti

“Chiediamo che gli assorbenti vengano considerati per quello che sono, beni essenziali, e tassati di conseguenza”, queste le parole usate in rete per convincere i lettori a firmare una delle tante petizioni contro la famosa Tampon tax. L’aliquota pari al 22% imposta sugli assorbenti continua infatti a creare agitazione e ...

Leggi tutto »

Recap: Cosa ha detto Salvini a Roma?

Oltre agli slogan che caratterizzano qualsiasi comizio, indipendentemente dal colore politico, sabato 8 dicembre in Piazza del Popolo la Lega ha parlato di ciò che si è fatto approvare in Parlamento, i piani futuri per il paese e le intenzioni del partito al governo. Salvini è intervenuto due volte: una ...

Leggi tutto »

Il ditino di Virginia Raggi: quando la colpa è sempre degli altri

“E allora il PD?” Ormai è un mantra, un tormentone quasi impossibile da prendere sul serio, al punto che è giunto il momento di rinnovare il lessico pentastellato. La sindaca (o sindaco, senza soffermarci su queste sciocchezze linguistiche) Raggi ha recentemente pubblicato un post che si fa carico di questa ...

Leggi tutto »

Lettera di una persona ansiosa a Luigi di Maio e Matteo Salvini

Cari Luigi e Matteo, sono Maurizio e sono una persona ansiosa. Ho l’ansia da quando sono nato ma è bene che voi sappiate che è un tipo particolare di ansia. Non ho paura delle malattie perché penso che ci sono gli ospedali, ma quando realizzo che gli ospedali non funzionano ...

Leggi tutto »

Synopsis of a Boomerang Government

Last week, Matteo Salvini was once again caught-up in a political scandal that has its origins in 2012 involving his party, the Lega (or League) when it was still under the leadership of Umberto Bossi. After years of j’accuse about the ‘waste’ and ‘misuse’ of public expenses by other governing parties, the ...

Leggi tutto »

The Aquarius Case and the Euro-fudge: how did we come to this?

All of it started on March 4th, 2018. With the general election pyrrhic victory of an uncommon, unpredictable, contractual Italian new bipartisan axis formed by the Five Stars Movement and the (Northern) League. Nobody could then blame a disheartened Italian voter for what has happened in the following weeks. It ...

Leggi tutto »

L’ennesimo giro di valzer dei Pentastellati

Negli ultimi giorni abbiamo assistito ad una crisi politica con risvolti degni della miglior tragicommedia, con partiti che non hanno esitato ad attaccare il Presidente Mattarella, reo a loro dire di non rispettare la volontà degli italiani e di essere un “burattino” di Bruxelles, il tutto coronato dalla proposta 5 ...

Leggi tutto »

Tessuti in tensione

Il moderno Stato di Democrazia Pluralista vive di più stratificazioni. Oggi sullo scenario politico italiano i tessuti sociali e costituzionali sono sottoposti a sfide ai limiti delle loro capacità:  dopo lunghe ed estenuanti consultazioni, che hanno visto il Capo dello Stato dialogare con le forze politiche nella loro variopinta totalità ...

Leggi tutto »

È sempre una questione di prospettiva

Le vicende politiche italiane delle ultime ore rasentano la drammaticità. In molti (o almeno chi ha la memoria storica per farlo) scrivono e commentano sostenendo di non ricordare altre situazioni in cui il rapporto tra istituzioni repubblicane ha raggiunto tali livelli di scontrosità. Chiaramente la diatriba politica ha fatto si ...

Leggi tutto »

Serve il caos per tornare alla normalità

Dal 4 marzo, data delle elezioni nazionali, ad oggi, larga parte dell’establishment italiano, nonché europeo, ha mostrato la propria preoccupazione per la prospettiva di un governo M5S-Lega, rispettivamente la prima e la terza forza politica italiana. Il timore è giustificato dalla consapevolezza che si tratterebbe di un governo fortemente antieuropeista(e ...

Leggi tutto »