19 novembre 2018 - 3:35
Home / 2015 / maggio

Archivio mensile: maggio 2015

Turkey: economic interests beyond diplomacy

The last disagreements among Turkey and the Vatican State about the Armenian genocide reflect the actual and delicate situation of Ankara’s government. It is not only a linguistic problem between the words ‘genocide’ or ‘massacre’. It has still to be clarified what really happened. For a long time in fact, ...

Leggi tutto »

La nuova chance di Andy Murray

“Game, Set and Match!” Andy Murray vince per la prima volta un Master 1000 sulla terra rossa, in un contesto più che assurdo per chi, come il sottoscritto, ama questo sport anche per la sua straordinaria capacità di sorprendere e stupire gli appassionati di tutto il mondo. Il britannico non ...

Leggi tutto »

La sfida del secolo. Sicuri?

È passata più di una settimana dal celebre “incontro del secolo” tra l’orgoglio nazionale filippino, Manny Pacquiao, campione mondiale dei pesi Welter (66,70 kg) della World Boxing Organization, e l’imbattuto pugile americano Floyd Mayweather, campione mondiale dei pesi Super Welter (69,85 kg) delle maggiori federazioni mondiali di pugilato. L’attesa è ...

Leggi tutto »

Startup: meglio volare da giovani o da esperti?

Quale è il momento giusto per diventare imprenditori? Meglio da giovani, possibilmente ancora studenti universitari, con nulla da perdere, oppure bisogna aspettare di aver riempito la propria “cassetta degli attrezzi” con gli strumenti giusti? In altre parole, dopo essersi “fatti le spalle” in una grande azienda? A supporto della prima ...

Leggi tutto »

U.S.-Cuban rapprochement

The main feature of Obama´s foreign policy during the Administration’s ‘lame-duck’ period is the endeavour to resolve old problems, re-establish diplomatic relations, and improve the image of the U.S. in the world. Indicative of this new approach is the deal with Iran reached in early April as well as the ...

Leggi tutto »

#WeAreAllKenyans #147notjustanumber! UN SILENZIO ASSORDANTE.

Lo scorso 3 aprile gli estremisti di al-Shabaab hanno attaccato un campus universitario a Garissa, in Kenya. Introdottosi nei dormitori, il commando ha preso in ostaggio studenti cristiani, lasciando andare una quindicina di studenti musulmani. 147 ragazzi kenioti brutalmente uccisi in nome della religione, stesi in pozze di sangue, sul pavimento delle loro ...

Leggi tutto »

ORRORE SENZA FINE IN NIGERIA

Je suis Charlie. Sono Charlie, ovviamente, ma oggi voglio anche essere una delle bambine nigeriane costrette a farsi saltare in aria per radere al suolo scuole, mercati, villaggi interi. Perché, parallelamente agli attenti di Parigi, un’altra parte del mondo è stata teatro di atroci barbarie. In Nigeria è da tempo ...

Leggi tutto »

EUROPE STRIVES TO DECREASE ITS RUSSIAN GAS DEPENDENCY

On the 25th of February the European Commission presented its Energy Union Package designed to continue the development of the European energy market and energy security. The Energy Union is high on the European political agenda constituting one of the key priorities of the Junker Commission aiming at eroding Russia’s ...

Leggi tutto »

8 MARZO OGNI GIORNO!

L’8 marzo è la festa della donna, una festa celebrata in tutto il mondo, per ricordare ancora una volta il valore delle donne. Quello che dovremmo veramente chiederci è se riusciamo a dare una reale importanza a questa festa o se si riduce tutto ad una scusa per regalare una ...

Leggi tutto »

L’eleganza primitiva al tempo di Matisse

“L’arte moderna è un’arte d’invenzione, parte come slancio del cuore. Per la sua stessa essenza, dunque, è più vicina alle arti arcaiche e primitive che all’arte del Rinascimento”. La mostra “Matisse. Arabesque” presenta una rassegna di novanta opere di Henri Matisse, tra dipinti, costumi, disegni e sculture provenienti da importanti musei di tutto il mondo. In ...

Leggi tutto »